L’Educazione Fondamentale

L’Educazione Fondamentale insegna a conciliare l’ordine con la libertà. L’ordine senza libertà è tirannia. La libertà senza ordine è anarchia, caos.

L’Educazione Fondamentale è un libro fondamentale che ci aiuta a comprendere l’importanza di un’educazione corretta, basata sull’intelligenza del cuore, la libera iniziativa, la sincerità, valori che purtroppo sono quasi del tutto scomparsi in quest’epoca, sostituiti dal calcolo, l’imitazione, l’ipocrisia, la menzogna, la cupidigia, l’orgoglio, ecc., che hanno reso la società così infelice, crudele e senza pietà.

Quest’opera è diretta non solo ai genitori, agli educatori, ma anche a tutti quelli che si interrogano sul perché la società va così male, a tutti quelli che amerebbero vivere in una società più armoniosa e che quindi sono pronti a cambiare (la società è composta da individui: è impossibile cambiare la società se prima l’individuo non cambia…).